Nov 13
Fisco e contabilità
Anche con errore contabile, sì alla deducibilità delle perdite su crediti PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   

L’arco temporale tra l’apertura del concordato preventivo e l’esercizio nel quale si doveva cancellare il credito dal bilancio corrisponde al periodo di competenza della perdita su crediti, dovuta dal mancato pagamento della fornitura commerciale da parte di una società ammessa al concordato preventivo. Inoltre, la deducibilità della perdita è possibile anche in presenza di un errore contabile. Sono questi due chiarimenti forniti dalle Entrate con la Risposta n. 12, pubblicata venerdì, 21 settembre.

 

Nel caso sottoposto all’Agenzia delle Entrate, la società Alfa, esercente attività d’impresa in contabilità ordinaria, dichiarava di aver individuato e corretto nel 2017 un errore contabile relativo all’imputazione di una perdita su crediti per la fornitura di beni merce, effettuata nel biennio 2007-2008 a favore della Società Beta. La correzione era avvenuta mediante la chiusura della voce “credito verso Cliente” e imputazione della posta negativa di patrimonio netto, in conformità al paragrafo 48 del principio contabile OIC 29. Secondo Alfa, la perdita su crediti relativa al mancato pagamento della fornitura commerciale avrebbe dovuto essere imputata nell’esercizio di competenza 2013. Alfa ricordava, inoltre, che la procedura di concordato preventiva alla quale era stata ammessa Beta era stata dichiarata esecutiva dal giudice nel 2013 e la società era stata sciolta l’anno seguente. Alfa chiedeva, dunque, il corretto periodo di imposta al quale imputare la perdita sui crediti e se, per tale componente negativo, fosse ammessa la deducibilità.

 

L’Agenzia ha spiegato che «il corretto periodo temporale di competenza della perdita su crediti realizzata dal contribuente [è] l’arco temporale compreso tra l’apertura della procedura di concordato preventivo, avvenuta nel 2008, e l’esercizio in cui sarebbe dovuta avvenire la cancellazione dal bilancio del credito medesimo che, sulla base di quanto indicato dall’istante, sarebbe l’esercizio 2013».

 

«La società Alfa – ha inoltre chiarito l’Agenzia delle Entrate – può procedere alla deduzione della perdita sul credito vantato nei confronti della Società Beta mediante presentazione di una dichiarazione integrativa Unico società di persone 2014 per i redditi 2013, sul presupposto della diretta imputazione a patrimonio netto della perdita rilevata per errore nel bilancio d’esercizio 2017».

 
Dichiarazione Imposta sulle pubblicità: chi, dove, come, quando, modalità compilazione PDF Stampa E-mail
Scritto da Tasse fisco   
FiscoPrima dell’utilizzo e installazione di una pubblicità dobbiamo effettuare l’apposita dichiarazione presso il comune competenze al fine di conoscere l’importo e la scadenza entro cui versare il tributo. Nel seguito fornisco risposte ... ...
Ultimo aggiornamento Lunedì 18 Giugno 2018 05:19
Leggi tutto...
 
Congedo parentale e di maternità Lavoratori Autonomi 2017: come richiederlo e quanti giorni vale PDF Stampa E-mail
Scritto da Tasse fisco   
FiscoCon l’approvazione del DDL al Senato il Job Act 2017 rimodula il congedo parentale o di maternità anche per i lavoratori autonomi titolari di partita Iva sia uomini sia donne, fruibile lo ricordiamo anche a ore. Nella sostanza si cerca di allin ... ...
Ultimo aggiornamento Giovedì 11 Maggio 2017 05:46
Leggi tutto...
 
Detrazione Fiscale spese Corsi Teatro, Gite Scolastiche, Viaggi studio,nel 730 PDF Stampa E-mail
Scritto da Tasse fisco   
Fisco La detrazione fiscale relative alle spese per le gite, attività extra scolastiche, viaggi studio e similari merita un approfondimento ad hoc per rispondere ad alcune domande i lettori ci chiedono quali è possibile portarli in detrazione nella propri ... ...
Ultimo aggiornamento Martedì 19 Dicembre 2017 06:08
Leggi tutto...
 
Domanda Congedo parentale e Permesso a Ore 2017: come ridurre il proprio orario di lavoro PDF Stampa E-mail
Scritto da Tasse fisco   
FiscoDal 25 Giugno 2015 c’è il nuovo congedo parentale a ore ossia questa fantastica possibilità offerta alle mamme e ai papà che possono richiedere il permesso per la riduzione dell’orario di lavoro non più solo per giorni interi ma per singo ... ...
Ultimo aggiornamento Giovedì 11 Maggio 2017 03:00
Leggi tutto...
 


Pagina 1 di 707